Giacomo Anibaldi Ranco

Mi chiamo Giacomo Anibaldi Ranco, ho 33 anni e sono sposato con Giulia da un anno.

Mi sono laureato in Fisioterapia nel 2006 e svolgo la mia professione, in team con altri professionisti, presso il mio studio a Corinaldo: un lavoro che adoro perché mi dà la possibilità di contribuire a migliorare la salute delle persone. Amo la musica: suono il clarinetto nella Banda “Città di Corinaldo” sin da quando avevo 12 anni e mi diverto a suonare la chitarra con gli amici nel tempo libero. Inoltre porto il mio contributo, attraverso il lavoro delle mie mani, nella squadra del Corinaldo Calcio a5, con la quale quest’anno abbiamo ottenuto una fantastica salvezza nel campionato nazionale di Serie B.

Mi piace lo sport di squadra, perché attraverso l’impegno e il sacrificio, remando tutti nella stessa direzione, si tende all’obbiettivo finale. Per questo motivo ho deciso di candidarmi anche per i prossimi 5 anni con Matteo Principi, perché vedo in lui la figura di un trascinatore, una persona che sa coinvolgere ed aggregare. Infatti in questi cinque anni abbiamo fortemente sostenuto un nuovo modo di fare politica, che dia voce ai cittadini, alimentando un sentimento di appartenenza alla comunità.

Desidero perciò portare il mio contributo in questa nuova squadra, a servizio dei cittadini di Corinaldo, perché credo che fare politica significhi impegnarsi ogni giorno, in prima persona, attraverso l’ascolto ed il confronto con i cittadini.